Edufrog Progetti Educativi

    di Francesca Romana Grasso

    prossimi appuntamenti

    http://blog.edufrog.it - 23/04/2017

    la bontà delle piccole cose, senza buonismo

    http://blog.edufrog.it - 21/04/2017

    Tempo di libri, tempo di Ibby

    http://blog.edufrog.it - 18/04/2017

Progetti Educativi di Francesca Romana Grasso

Dietro a Edufrog c'è Francesca Romana Grasso, pedagogista, con un dottorato di Ricerca in Scienze dell'educazione, un Master in Letteratura per l'infanzia e giovani adulti e venti anni nei servizi educativi, sociali, sanitari e carceri.

Curo ricerche e interventi in ambito educativo, sociale e culturale.

I punti di riferimento da cui ha preso le mosse il mio percorso sono Emmi Pikler, Maria Montessori, Elinor Goldschmied, Bruno Munari, Jella Lepman, Henry Wallon, i C.E.M.E.A. (Centri esercitazione metodi dell'educazione attiva), il Centro Nascita Montessori: da venti anni mi dedico a far dialogare i saperi prodotti dalle loro esperienze, guardando al presente.

Insieme all’Associazione Emmi’s Care e con l'Associazione Edufrog aps che presiedo, organizzo a Brescia Family Care, che dalla terza edizione, nel 2016 è divenuto Festival per l’infanzia e le famiglie.
Nel 2016 abbiamo bandito un Concorso di Idee Illustrazioni in movimento per agevolare un dialogo tra illustratori, psicomotricisti, pedagogisti, editori e sociologi, e con tutte le figure che a vario titolo si occupano d'infanzia

Ho scritto a quattro mani con Alice Gregori il Manifesto di Allenze educative e di cura, intorno al quale è sorto nel 2014 un circolo di studio e, nel 2016, una comunità di pratiche.

Come consulente mi occupo di progetti in ambito educativo, sociale e sanitario rivolti a bambini, ragazzi, adulti ed persone anziane, sia in ambito familiare che in servizi e strutture residenziali.

In biblioteca tratto le tematiche che mi vengono richieste creando percorsi narrativi in cui parole e immagini dialogano tra loro come in un albo illustrato, talvolta anche con riferimenti al cinema, alla fotografia, alla scultura e a documenti storici.

Come consulente mi occupo di progetti e interventi in ambito educativo, sociale e sanitario rivolti a bambini, ragazzi, adulti ed persone anziane.

Nello specifico mi occupo della pedagogia implicita degli oggetti e degli ambienti , dell'unità dello sviluppo motorio\cognitivo\affettivo dell'essere umano, del gioco con la sabbia , di letteratura e di accompagnare le figure professionali verso la costruzione di una coerenza tra teoria e prassi.

Edufrog sostiene Ibby Italia

Chi sono

Mi piace pensare che tutti siamo, potenzialmente, architetti di comunità desiderabili: è sufficiente e necessario prestare attenzione a cosa ci fa stare bene e lavorare in quella direzione, insieme agli altri, nel rispetto di tutti.

Il mondo laico verso il quale cammino crede nel valore della bellezza, del gioco, della comunità, della cooperazione, della politica agita dal basso, dell'artigianato educativo e del partigianato pedagogico.

Mi interessa ciò che aiuta le persone a formulare e realizzare il loro personale progetto di vita.