Promozione della lettura

Buoni libri accendono sguardi e pensieri sia sul mondo intorno che su quello interiore, nell'ambito di una lettura solitaria o in compagnia.

L'intimità che si crea leggendo un libro insieme a qualcuno, spesso rimane indelebilmente impressa per l'intero corso della vita: la prossimità fisica diventa vicinanza emotiva, che si imprime attraverso la condivisione di tempo, spazio, odori, suoni, emozioni, idee. Il libro agevola lo stare autenticamente insieme, ma accompagna anche il navigatore solitario.

Organizzo corsi, seminari, laboratori e conferenze per genitori, nonni, baby-sitter, educatori, insegnanti, bibliotecari, operatori sociosanitari, librai.

Durante gli incontri in biblioteca, tratto le tematiche richiestemi attraverso percorsi in cui parole e immagini dialogano tra loro come in un albo illustrato, anche a partire dal catalogo disponibile per valorizzarne il patrimonio.



L'importanza della lettura, formazione e promozione



Libri vivi per bambini veri, al nido - Limbiate (MI), 10 gennaio '15

Libri di stoffa e cartonati: la maggior parte dei libri di stoffa non esprimono coerenza rispetto a quanto dichiarano. Perché? Ne analizziamo alcuni, per capire se soddisfano le nostre aspettative; così facendo iniziamo a elencare alcuni criteri per valutarne la qualità. L’assenza dei libri di plastica non è casuale... continua la lettura sul blog



Libri, illustrazioni, formazione...

Chi sono

Mi piace pensare che tutti siamo, potenzialmente, architetti di comunità desiderabili: è sufficiente e necessario prestare attenzione a cosa ci fa stare bene e lavorare in quella direzione, insieme agli altri, nel rispetto di tutti.

Il mondo laico verso il quale cammino crede nel valore della bellezza, del gioco, della comunità, della cooperazione, della politica agita dal basso, dell'artigianato educativo e del partigianato pedagogico.

Mi interessa ciò che aiuta le persone a formulare e realizzare il loro personale progetto di vita.