Edufrog
libri e giochi di Bruno Munari
Divulgazione

libri e giochi di Bruno Munari

Bruno Munari ha esplorato l’oggetto libro contribuendo in maniera significativa a desacralizzarlo. Certamente, in parte,  sollecitato da parole in libertà di Marinetti (1912) che aprirono la strada al primo oggetto-libro vero e proprio, il Depero futurista (1927) una raccolta di esperimenti tipografici, manifesti pubblicitari, arazzi , più noto come libro imbullonato. In pieno boom economico Munari denucnia la civiltà del...

Leggi
percorsi letterari di educazione civica
Formazione

percorsi letterari di educazione civica

L’educazione civica è per sua natura trasversale.Le persone nascono con un’attitudine di domanda che servizi educativi e scuola hanno il compito di coltivare e raffinare: Che tipo di persone desideriamo essere? Come vogliamo relazionarci con le altre forme di vita?Che responsabilità ci assumiamo collettivamente e individualmente rispetto al pianeta e all’universo? Imparare ad imparare, coltivare la naturale propensione a...

Leggi
Heimat: da Reitz a Krug
Taccuino

Heimat: da Reitz a Krug

Heimat è una parola tedesca che si usa per indicare quella dimensione impalpabile di casitudine, di familiarità  che di fatto è irraggiungibile nella sua pienezza poichè si è sempre parzialmente stranieri alla propria storia; è in suo nome tuttavia che ci si muove tra ambivalenze biografiche ed epocali in un perenne racconto parallelo tra il bene, il male, i fatti e le narrazioni. Heimat è anche quel capolavoro di...

Leggi
amorevolissimevolmente
Formazione

amorevolissimevolmente

Ai bambini viene fatto studiare molto dettagliatamente come è formato il corpo di animali e ancor di più quello delle piante, in quest’ultimo caso con particolare insistenza sugli organi sessuali, andandone ad approfondire la fisiologia di stami e pistilli, nonché il loro funzionamento, accuratamente indagati nel XVIII secolo da vari scienziati tra cui Linneo, che ebbe non pochi problemi per aver diffuso una teoria immorale andando a...

Leggi
Scatole delle meraviglie
Taccuino

Scatole delle meraviglie

Cosa muove la meraviglia ? E da cosa è mossa? Ecco alcuni esercizi condotti con un gruppo misto di educatrici, pedagogiste, arteterapeuti, psicologhe per riflettere sulla pedagogia implicita di oggetti, ambienti e relazioni: Esercizio n.1 Estraggo piccole scatole da una più grande. Una ad una le prendo, ne svelo il contenuto, lo passo alle persone presenti, talvolta presentandolo, altre in silenzio. In alcune occasioni pongo loro domande: cambia...

Leggi
primi libri da leggere con tutto il corpo
Formazione

primi libri da leggere con tutto il corpo

Che le parole, le storie e i libri influenzino positivamente lo sviluppo umano fin dalla prima infanzia è ormai un dato acquisito sul piano scientifico, tale consapevolezza si sta diffondendo anche tra famiglie, educatori, insegnanti, bibliotecari. Ma i libri offrono anche buone opportunità per porsi accanto agli adulti che si occupano di infanzia, per veicolare loro, in una cornice piacevole, alcune informazioni relative allo sviluppo...

Leggi

Newsletter

cookies