esercizi di sguardo e di ascolto

per formulare proposte educative e socio-sanitarie rispondenti a bisogni , capacità e desideri

Osservazione e ascolto sono competenze che in ambito professionale si costruiscono attraverso conoscenze teoriche  e un continuo allenamento. Troppo spesso sacrificate per una percepita mancanza di tempo, costituiscono invece l'anima dei progetti educativi e sociosanitari rispettosi delle persone a cui si rivolgono, quale che sia la loro età: neonati, bambini, giovani, adulti.

Occorre un costante esercizio per allenare le nostre capacità di ascolto e osservazione, e ancor più per usare le informazioni che ne derivano senza operare interpretazioni frettolose e fuorvianti.

Spesso è trascurato l'accompagnamento a un uso progettuale delle informazioni raccolte attraverso l'osservazione e l'ascolto: occorre invece sostenere l'équipe affinché muova le sue proposte a partire dai dati di cui dispone, solo così è possibile formulare proposte educative e socio-sanitarie rispondenti a bisogni , capacità e desideri.

Il corso propone esercizi di ascolto e osservazione, dapprima guidati poi da eseguire individualmente, a cui seguono esercizi di riprogettazione educativa.

La partecipazione di interi gruppi di lavoro favorisce la definizione di un approccio e la codifica di pratiche che concorrono a realizzare l'identità del servizio  attraverso prassi comuni.

L’organizzazione in cui lavori (biblioteca, scuola, servizi educativi, ente locale, cooperativa, …) ha bisogno di un percorso formativo?
Siete un gruppo di persone che desidera approfondire un tema per motivi professionali, di studio o interesse personale?
Vuoi seguire un corso individuale e personalizzato con me?
Scrivimi : f.grasso@edufrog.it

Credits: Kaatje vermeire, Le cose della vita, Kite

Contattami

I compleanni di marzo

Newsletter

cookies