Scatole delle meraviglie una proposta per bambini, ragazzi, adulti

Lena Anderson, Tempestina, LupoGuido, 2018

”I giornali parlano di tutto, tranne che del giornaliero.(…)
Quello che succede veramente, quello che viviamo, il resto, tutto il resto, dov’è? Quello che succede ogni giorno, il banale, il quotidiano, l’evidente, il comune, l’ordinario, l’infra-ordinario, il rumore di fondo, l’abituale, in che modo renderne conto, in che modo interrogarlo, in che modo descriverlo?" 
(G. Perec, L’infra-ordinario, Bollati Boringhieri, 1994)

Il laboratorio prova a rispondere alla domanda di Perec a partire dalla condivisione di alcune scatole delle meraviglie tentando di capire cosa contribuisca a connotarli come tali:

Cosa permette di “qualificare” un oggetto come meraviglioso?
Che ruolo gioca il tempo, lo spazio, la relazione in tutto ciò?

Presteremo attenzione alla poetica delle cose banali, attraverso esperienze di gioco, contemplazione, parola.

Durante il corso sperimenteremo che gli oggetti hanno una potenza generativa forte, capace di rinvigorire lo slancio vitale, emotivo e cognitivo.

Centrale nel percorso è l’interesse nel favorire esperienze di meraviglia personale, caratterizzata dalla magia delle piccole cose, muovendosi in una direzione alternativa all’effetto wow! rincorso dalla nostra epoca -effetto che spesso ci lascia passivi per qualche istante, per poi scomparire senza lasciar traccia.

Il corso è consigliato per operatori che lavorano in ambito educativo e welfare perchè consente di maturare riflessioni sul proprio approccio verso le sensibilità altrui, ma anche di trovaare ispirazione per utilizzare le scatole con bambini, adolescenti, adulti.

A chi è rivolto

a tutte le persone interessate, tra cui, in particolare: educatori, coordinatori, animatori, insegnanti, psicomotricisti, pedagogisti, assistenti sociali, atelieristi,  ...

Articolazione del corso

TIl programma sarà concordato insieme al committente, anche in base al monte ore pattuito:

Mini, fino a 8 ore
Medio, da 9 a 20 ore
Maxi, oltre 20 ore

Esperienze: Le scatole delle meraviglie, La stanza delle meraviglie, dove i ragazzi danno un senso alla loro vita


chiudi la ricerca