© Daniela Iride Murgia

 

I diversi approcci educativi che ritroviamo in ogni società riflettono la ricchezza delle visioni e delle correnti culturali che hanno preso corpo intorno a ideali e prassi: ogni epoca ha avuto le sue culture e controculture pedagogiche.

Dialogare di educazione di fatto significa viaggiare tra le intuizioni, le esperienze e gli ideali di chi si misura con le sfide di un'epoca, o lo ha fatto in passato. Per questo cerco tra pagine, figure, visioni che possano arricchire la nostra ricerca di giustizia e solidarietà; recupero utopie e testimonianze, cercando di disegnare percorsi attraverso documenti di diversa natura: romanzi, lettere, autobiografie, saggi, albi illustrati, poesie, fotografie.

Per quanto attiene alle sfide attuali è possibile prendere spunti da protagonisti, oggetti, opere d'arte, film ed eventi.

Sono disponibile a tracciare percorsi su richiesta.

 

Vuoi contattarmi?